Tre liste alle prossime elezioni comunali a Rignano Garganico?

Dopo l’annuncio della scelta di Matteo Stanco quale candidato sindaco della Lista “Uniti per Rignano” si deciderà a breve se in campo ci saranno due o tre componenti.

Tutto pronto o quasi a Rignano Garganico per per le prossime elezioni amministrative. Le liste saranno due o tre, tutto dipenderà da cosa decideranno di fare il sindaco uscente Luigi Di Fiore e la cosiddetta Terza lista.

Scenderanno in campo assieme e decideranno di puntare su un terzo incomodo? Si vedrà, al momento Di Fiore non ha rilasciato alcuna dichiarazione pubblica, mentre in recenti riunioni politiche aveva ipotizzato la sua volontà di rimettersi in gioco e di cedere il ruolo di candidato sindaco ad una terza figura.

La Terza Lista potrebbe scendere in campo anche da sola ed avrebbe la possibilità di presentare una coalizione autonoma e molto competitiva.

In presenza di tre liste la battaglia si farebbe cruenta, ma anche ricca di possibili sorprese. Ovviamente nella situazione attuale tutto dipenderà anche dai singoli candidati (in fondo basta scegliere le famiglie giuste).

L’elettorato Rignanese ha sempre saputo scegliere e anche questa volta premierà i migliori.

Stanco, Di Fiore o terzo incomodo? Chi vincerà le prossime elezioni?

Di Angelo Riky Del Vecchio

Giornalista, scrittore ed Infermiere. Dirige il quotidiano sanitario nazionale www.assocarenews.it.

Lascia un commento