Foggia, panorama

Solidarietà all’Arma dei carabinieri per il vile assassinio del maresciallo maggiore Vincenzo Di Gennaro è stata espressa da Alfonso Ferrara, presidente provinciale di Confesercenti.

“Un insopportabile episodio che ha riguardato l’uccisione del maresciallo dei carabinieri Di Gennaro in servizio presso la stazione di Cagnano Varano. L’ inqualificabile e vile gesto di un criminale che ha colpito un servitore dello stato nell’esercizio della sua attività a garanzia della sicurezza dei cittadini non può che provocare una dura reazione e una mobilitazione della società civile al fianco delle forze dell’ordine a favore della sicurezza e la legalità. Nella certezza che il colpevole sarà processato in tempi brevi e sconti la giusta pena, Confesercenti Foggia è vicina ai famigliari della vittima.

Di Antonio Del Vecchio

Giornalista, scrittore e storico. Ha al suo attivo una cinquantina di pubblicazioni su tradizione, archeologia e storia locale.

Lascia un commento