Aiutiamo il rignanese Giulio Campaniello a salire con il suo Subconscio sul palco del Primo Maggio a Roma in occasione della festa internazionale dei lavoratori. Il cantautore ed artista è stato selezionato tra gli artisti emergenti, ma dovrà piazzarsi tra i primi per poter sperare di solcare il palco di Piazza San Giovanni nella Capitale. Gli siamo una mano?

Per votarlo: LINK.

Subconscio, nome d’arte di Giulio Campaniello, è un cantautore italiano classe ‘92. Originario di Rignano Garganico (FG), ma bolognese di adozione, essendosi trasferito nel capoluogo emiliano all’età di due anni.

Nel 2014 si avvicina al mondo del Neo soul, R&B, funk e jazz e negli anni seguenti conosce Davide Luzi, bassista e beatmaker noto con il moniker di Luzee, con il quale inizia a collaborare e suonare in giro per l’Italia.

Nel 2020 firma per Totally Imported e dà vita al nuovo progetto solista Subconscio con l’uscita del singolo Giungla e successivamente il primo Ep completo.

Per votarlo: LINK.

Di Redazione

Redazione di RignanoNews.com, il primo quotidiano web dedicato a Rignano Garganico e non solo!

Lascia un commento