Tutto pronto a Rignano Garganico (FG) per la seconda edizione del Premio Jalarde, dedicato al brigante Gabriele Galardi e al giacimento preistorico di Grotta Paglicci.

L’iniziativa avrà luogo nel centro storico del paese il 17 agosto 2022. Saranno il giornalista e scrittore Antonio Del Vecchio, il giornalista sanitario Angelo Mastrillo, il giornalista Saverio Serlenga, la docente Adriana Ponziano, il vice-presidente e presidente pro-tempore della Provincia di Foggia Giuseppe Mangiacotti, il sindaco Luigi Di Fiore, il vice-sindaco Giuseppe Nardella e altri esponenti del mondo della politica, del giornalismo e della cultura.

Lo scopo del Premio è quello di valorizzare Rignano Garganico e Grotta Paglicci attraverso il coinvolgimento di personaggi che si sono distinti in vari settori

L’appuntamento, come per l’anno precedente, è organizzato dal Circolo Culturale “Giulio Ricci”, dagli Amici di Grotta Paglicci, dall’Associazione Culturale RignanoNostra.it, dal Circolo AUSER di San Marco in Lamis, in collaborazione con il Comune di Rignano Garganico, la Provincia di Foggia e con vari Enti pubblici e sodalizi privati.

 

Ecco i vincitori del Premio Jalarde 2022:

 

  • Spettacolo:

Giulio Campaniello e Subconscio, cantautore e musicista (Bologna);

Ciro Iannacone, cantautore e musicista (San Marco in Lamis);

Terry Sampaolo, cantante (San Giovanni Rotondo);

Luigi Mossuto, presentatore televisivo (San Marco in Lamis);

 

  • Letteratura:

Katia Ricci, scrittrice (Foggia);

Teresa Maria Rauzino, scrittrice (Vico del Gargano);

 

  • Regia:

Aldo Di Russo, regista e scrittore (Roma);

Francesco Longo, regista horror (Bologna);

 

  • Poesia:

Raimondo Ardolino, poeta (Rignano Garganico);

Mario Stilla, poeta (San Marco in Lamis);

Anna Marca Di Carlo, poetessa e artista (San Marco in Lamis);

 

  • Storia:

Luigi Coletta, architetto e storico (Roma);

Luigi Iacomino, storico militare (Foggia);

 

  • Pittura:

Andrea Ruscitto, pittore (Rignano Garganico);

 

  • Imprese:

Cantieri di Innovazione Sociale (San Marco in Lamis);

Cooperativa Angelica (Manfredonia);

Forno Sammarco (San Marco in Lamis);

Gargano Made In (Rignano Garganico);

Opus Wine (San Giovanni Rotondo);

Terra del Sole (Rignano Garganico);

Vincitorio Costruzioni (Rignano Garganico);

 

  • Professioni:

Michele Caruso, ingegnere, General Manager di Particle, esperto di intelligenza artificiale e docente universitario (Milano);

Felice Limosani, artista di fama internazionale, interprete e innovatore delle Digital Humanities, esperto di avanguardie espressive e linguaggi emergenti (Firenze);

Antonio Nardella, Medico Radioterapista gruppo GVM (Lecce);

 

  • Forze dell’Ordine e Militari:

Giulia Facciorusso, Capitano Guardia di Finanza (Teramo);

Mario Vigilante, Tenente Colonnello Esercito Italiano in pensione (Fondi, Latina);

 

  • Associazionismo:

Anvfc, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Pensione (Rignano Garganico);

Sos SM 27, protezione civile (San Marco in Lamis);

Arci “Pablo Neruda”, associazione culturale (San Marco in Lamis);

 

  • Giornalismo:

Massimiliano Nardella, giornalista e direttore di FoggiaToday.it (San Marco in Lamis);

Pietro Loffredo, giornalista e corrispondente di Telenorba (Foggia);

 

  • Archeologia:

Mariangela Lozupone, archeologa (Bari);

 

  • Sport:

Luigi Turbacci, portiere di calcio (San Benedetto del Tronto).

 

Inoltre, il Premio sarà assegnato anche a personaggi non più in vita:

 

  • Alla memoria:

Vito Del Vecchio, Luogotenente Areonautica Militare e storico, fondatore Circolo Culturale Giulio Ricci (Rignano Garganico);

Silvana Del Carretto, scrittrice (San Severo);

Daniele Urbano, imprenditore (Milano);

Alfonso Barbato, Generale Esercito Italiano (Foggia).

Nei prossimi giorni andremo a scoprire assieme chi sono i premiati e perché sono stati scelti dall’apposita commissione.

PROGRAMMA:

  • h 19.00 – Saluti organizzatori e autorità presenti;
  • h 19.30 – Presentazione volume “Una preziosa eredità – Scritti in ricordo di Arturo Palma di Cesnola” dei ricercatori Lucia Sarti e Fabio Martini
  • a cura di Antonio Del Vecchio, giornalista, storico e scrittore;
  • h 20.00 – Presentazione volume “Lupi Mannari, Streghe e Fantasmi del Gargano” del giornalista, scrittore e infermiere Angelo Riky Del Vecchio; intervistano l’autore il giornalista Saverio Serlenga e il giornalista e docente universitario Angelo Mastrillo;
  • h 20.30 – Presentazione volume “Controra” della scrittrice Katia Ricci; a cura di Antonio Del Vecchio, giornalista, storico e scrittore; e Adriana Ponziano, docente ed appassionata di letteratura;
  • h 21.00 – PREMIO JALARDE 2022;
  • h 22.00 – MAURIZIO TANCREDI BAND in concerto (il rock italiano); tarallucci e vino.
Il manifesto dell’evento.
La copertina del volume di Angelo Riky Del Vecchio.
La copertina del volume di Katia Ricci.
Il volume dedicato all’archeologo Arturo Palma di Cesnola.

Di Redazione

Redazione di RignanoNews.com, il primo quotidiano web dedicato a Rignano Garganico e non solo!

4 pensiero su “Premio Jalarde a Rignano Garganico: ecco a chi andranno i riconoscimenti per il 2022.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.