Il sindaco Luigi Di Fiore risponde al movimento Uniti per Rignano: abbiamo lavorato bene.

Il sindaco rieletto di Rignano Garganico, Luigi Di Fiore, nomina la sua nuova giunta. Con lui nell’esecutivo entrano Giuseppe Nardella, con il ruolo di vice-sindaco (è il più suffragato della maggioranza), e Viviana Saponiere (unica donna eletta e già membro della giunta precedente).

Lo avevamo già anticipato qualche giorno fa in un precedente servizio su RignanoNews.com. Nei prossimi giorni conosceremo le deleghe del primo cittadino e quelle del resto della maggioranza “Rignano che vorrei”.

A Nardella affidati il piano di zona, i servizi sociali, l’associazionismo, legalità e sicurezza. A Saponiere il randagismo, l’Asl e i Lavori Pubblici.

Il primo luglio il primo Consiglio Comunale della seconda era Di Fiore.

Ecco il decreto di nomina:

Di Angelo Riky Del Vecchio

Giornalista, scrittore ed Infermiere. Dirige il quotidiano sanitario nazionale www.assocarenews.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.